venerdì 21 gennaio 2011

Colori a dita homemade

English version below

Notte insonne a causa del raffreddore di  A., giornata tappate in casa, è saltata la partecipazione alla festa di compleanno di una delle migliori amichette di A e anche la serata "pizza&movie" per C. e due sue compagne, che sarebbero venute qui a casa...
... dopo aver stirato una montagna di panni e aver lavato e cotto un quintale di verdura (oggi c'era il mercato a km 0), devo assolutamente fare qualcosa con le bambine.
Loro sono state brave, hanno costruito una metropoli con i cubi, hanno messo in scena tutte le storie possibili con le bambole...
"ma adesso facciamo qualcosa???"
"Va bene, facciamo i colori a dita!"


Semplici, veloci, economici e anche gluten-free

Ingredienti:
3 cucchiai di amido di mais
1 /4 di tazza di acqua fredda
2 gocce di detersivo liquido per piatti o glicerolo (facoltativo)
1 tazza di acqua bollente
Colorante alimentare

Maizena, acqua e colori alimetari
Unire amido di mais e acqua fredda  e mescolare fino a che il composto diventi liscio.
Versare dell'acqua bollente nella ciotola e mescolate finché il composto non si amalgama. Trasferire il composto in una pentola e far cuocere mescolando finché non si addensa.


A questo punto aggiungere il detersivo o il glicerolo che serviranno a mantenere più morbido e brillante il colore.
Oggi non l'ho usato e i colori erano perfetti ugualmente.
Dividere il composto in ciotoline e aggiungere colorante alimentare e lasciar raffreddare.
Utilizzare il composto come si usano i colori a dita che si acquistano nei negozi.


Homemade figer paint

3 tablespoons of cornstarch
1/4 cup cold water
2 drops of dishwashing liquid
1 cup boiling water
Food colouring


Combine cornstarch and cold water, stir until smooth. Pour boiling water into the bowl and stir until the mixture amalgamate.
Transfer the mixture into a saucepan and cook mixture until it thickens.
Now add the detergent or glycerol, which will help to maintain softer and brilliant the color.
Today I have not used it and the colors were perfect as well.
Divide the mixture into bowls and add food coloring and let cool.
Use this exactly as you would use store-bought finger paint.


Anche Mammabook ha provato la nostra ricetta ;)

21 commenti:

  1. Ciao mamma speciale... complimenti per avere anche fatto da sola i colori a dita... ti ammiro!!! dopo tutte le cose che avevi fatto!!! Io sono molto più pigra!!! Ma l'idea dei colori a dita homemade è bellissima! ciao Clod

    RispondiElimina
  2. li farò sicuramente....grazie dell'idea :-)

    RispondiElimina
  3. @Clod: i colori a dita sono davvero facili e velocissimi da fare e poi le nanette erano state buonissime tutto il giorno: se li son meritati!

    @Valeria: falli, non te ne pentirai, sono facili, veloci e danno soddisfazione ai bimbi.

    RispondiElimina
  4. che idea bellissima! grazie!!!

    RispondiElimina
  5. ma dai, anche io la usavo questa ricetta...ma chissà come mai non l'ho mai fatta con il mio ale! uno di questi giorni la faccio anche con lui. grazie di avermela ricordata!
    francesca

    p.s.
    io ho sempre usato la glicerina. non sapevo del detersivo: funziona uguale?

    RispondiElimina
  6. @Sibia: sono semplici e divertentissimi e se non metti detersivo, anche "commestibili"... se un bimbo piccolo si mette il colore in bocca non rischia intossicazioni.

    @Francesca: con la glicerina secondo me viene meglio, però anche col detersivo funziona ed è più facile averlo in casa.

    RispondiElimina
  7. Anche noi abbiamo realizzato i colori a dita, con lo yogurt:
    http://madrecreativa.blogspot.com/2011/02/colori-dita-fai-da-te.html

    RispondiElimina
  8. Li ho visti e mi sembrano un'ottima idea, soprattutto per i più piccoli: assolutamente commestibili e... buoni!!!

    RispondiElimina
  9. scusate, ma quanto durano i colori una volta prodotti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A dire il vero, non lo so perché noi li abbiamo sempre consumati tutti facendo questa dose.
      Però credo che, conservati in frigorifero, coperti da pellicola trasparente, durino qualche giorno.

      Elimina
  10. Sono capitata qui alla ricerca di nuove cose da fare col piccolo, e questa la devo provare! Ti farò sapere, e intanto mi registro e dò un'occhiata al resto del blog...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della visita!
      Fammi sapere e se fai un post mandami il link così lo inserisco alla fine di questo post.
      A presto

      Elimina
    2. Eccomi! http://mammabook.blogspot.de/2013/02/attivita-artistiche-per-bambini-colori.html

      Elimina
  11. grande unconv. mum!!
    bella questa ricetta naturale per i piccoli pittori!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho scoperto per caso che il glicerolo e il detersivo non fossero necessari, un giorno non ne avevo e ho fatto ugualmente i colori e son riusciti benissimo.

      Elimina
  12. questa sì che è una ricetta da non dimenticare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una ricetta facile e veloce e di grande soddisfazione!

      Elimina
  13. ciao ..secondo te si possono usare anche per fare dei disegni sul viso?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse l'amido di mais potrebbe seccare un po' la pelle.

      Io per il viso ho usato questa ricetta:
      http://un-conventionalmom.blogspot.it/2011/02/carnevale-trucchi-per-il-viso-homemade.html

      Elimina
  14. Grazie mille per aver condiviso la ricetta!
    http://vogliadicucina.blogspot.it/2013/12/colori-dito-fatti-in-casa-e-poster.html

    RispondiElimina