lunedì 10 ottobre 2011

Muffin alle verdure: gluten-free e con i semi di Chia.

Questa ricetta è una personale modifica della ricetta di Natalia i suoi "Bocconcini di primavera" li ho fatti così tante volte e sempre con molto successo, che ormai sono uno dei piatti forti della mia cucina con le verdure.
Inizialmente li ho provati per nascondere le verdure alle mie figlie, poi le verdure sono diventate una costante dei nostri pranzi e non serve più nasconderle ma questi muffin sono sempre ottimi e conquistano anche gli amichetti!
Li ho fatti monoporzione come consigliato da Natalia, ma anche in uno stampo unico (allungando i tempi di cottura) nei momenti in cui avevo fretta e non mi andava di riempire due teglie di muffin, li ho fatti con i piselli, come la ricetta originale ma anche con tante altre verdure...

Oggi vi propongo una variante che, come al solito, non è dettata dalla mia vena artistica o dalle mie capacità da gourmet, ma semplicemente da quello che avevo nel frigo e nella dispensa.
Un avanzo di farina per celiaci, troppo poca per farci una torta, ma sufficiente per questi muffin e allora facciamoli gluten-free questa volta!

Inoltre da un po' stavo pensando a come utilizzare i semi di Chia per fare dei muffin, in rete si parla sempre di macinarli e aggiungerli alla farina, ma io non ho un macina caffè.
Quindi mi son detta, a vederli assomigliano molto ai semi di lino, con il pane li ho usati come se fossero semi di lino... perché non farlo anche con questi muffin?
Così ho sparso un po' di semi negli stampini al silicone e un po' anche sull'impasto.



Ingredienti:

4 zucchine piccole
1 carota media
1 porro piccolo
180gr di farina senza glutine
1 bustina di lievito per torte salate
120ml di latte
80ml di olio EVO
3 uova
una grattugiata di parmigiano (30gr circa, a me non piace molto il gusto del formaggio)
sale, pepe, paprica dolce
semi di Chia

Tagliate la verdura a pezzettini o a rondelle, a seconda di quanto volete nasconderle ai vostri commensali... nel caso i piccoli detective avessero il radar per le cose verdi, suggerisco di togliere la buccia alle zucchine usando un pelapatate.
Questa volta per cuocere le verdure ho usato la mia favolosa pentola AMC, con un cucchiaio d'acqua un pizzico di sale e il coperchio chiuso... altrimenti potete stufare i porri con 2 cucchiai d'olio epoi aggiungere le verdure e terminare di cuocere.
Nel frattempo, in una ciotola unite uova, formaggio, olio e latte, sale pepe e paprica dolce e amalgamate bene con la frusta.
In un altra ciotola miscelate la farina con il lievito e quando le verdure saranno cotte aggiungetele alla miscela.
Unite i due composti e mescolate bene per amalgamare.
Cospargete il fondo delle formine da muffin (o in uno stampo unico) con i semi di Chia e versate l'impasto che poi spolverizzerete ancora con un po' di semi: cuocete in forno a 180°C per circa 15 minuti (40 per lo stampo unico).

Natalia consiglia di lasciar raffreddare bene prima di servire, quindi munitevi di un mestolo per bacchettare le mani che si avvicinano prima del tempo ;)

6 commenti:

  1. Che dire.... li ho anche assaggiati ;))) ... ed erano uno spettacolo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Addirittura i miei bimbi hanno gradito le verdurine!!! by a.

    RispondiElimina
  2. Proverò...mi ispirano!grazie

    RispondiElimina
  3. Ragazze, la ricetta originale è a prova di bomba, Natalia non sbaglia un colpo.
    Anche gluten-free hanno mantenuto tutte le loro ottime caratteristiche!

    RispondiElimina
  4. Grazie mille per la segnalazione dallo staff di semidichia.com.
    Ottima ricetta! Complimenti!
    Alessandro

    RispondiElimina
  5. A proposito del macina caffè, abbiamo avuto ottimi risultati, nella macinazione, utilizzando un frullatore a lame classico! I semini sono molto morbidi...
    Ciao!

    RispondiElimina
  6. Hello, just wanted to say, I enjoyed this post. It was inspiring.
    Keep on posting!
    my site: handbags

    RispondiElimina