domenica 1 maggio 2011

Cipolline in agrodolce

Sono un contorno buono e saporito, si possono accompagnare alla carne ma io le preferisco così, come secondo piatto... magari servite con altre verdure cotte.
Anni fa, su una rivista di cucina ho trovato la ricetta per farle nella pentola a pressione, un piatto gustoso e velocissimo da fare.


Ingredienti:

500gr di cipolline pulite
40gr di acqua
60gr di aceto (io uso quello di mele)
2 cucchiaini di zucchero
3 cucchiai di olio EVO
sale e pepe q.b.

Scaldare l'olio nella pentola a pressione, farvi rosolare le cipolline, salare e pepare a piacere.
Versare l'acqua, l'aceto e lo zucchero.
Choudere e cuocere per 10minuti dal fischio.
Una volta aperta la pentola, se il sughetto dovesse risultare troppo liquido, togliere le cipolle, metterle sul pistto di portata e ridurre il sughetto a fuoco alto e poi versarlo sulle cipolle.

Farle con la pentola a pressione rende l'operazione più semplice e poi non rimane nessun odoraccio in casa, solo un leggero (e piacevole) sentore d'aceto.

2 commenti:

  1. anche a me piacciono molto le cipolline in genere le faccio in padella e con olio e dado anche vengono buonissime ma proverò subito la tua ricetta grazie :-)

    RispondiElimina
  2. olio e dado... da provare direi ;)

    RispondiElimina