martedì 17 maggio 2011

Tempera tattile homemade.

Sfogliando i cataloghi di materiale per le scuole, spesso si trova la tempera tattile... l'altro giorno ho deciso che fosse giunto il momento di farla nel nostro stile: homemade!

Inizialmente pensavo di portare le bambine direttamente a dipingere sulla spiaggia, poi però il meteo ballerino mi ha fatto desistere. Così ho fatto un salto in riva al mare, con un secchiello dello yogurt da kg, ed ho portato a casa un po' di sabbia asciutta.

Ho preso le bambine all'asilo e una volta a casa, ci siamo accomodate in terrazza per il nostro atelier!

Vi servirà:
  • della sabbia
  • dei colori a tempera
  • del cartoncino di recupero sul quale disegnare
  • pennelli
Mescolare piccole quantità di tempera con un po' di sabbia e mescolare bene per amalgamare il tutto.






Mano ai penelli e liberate la fantasia!



Una volta asciugata la tempera si otterrà un disegno leggermente in rilievo, toccandolo si avrà la sensazione di toccare della carta vetrata molto sottile.

Questa volta ci siamo limitate al disegno libero, ma penso si possano fare delle attività come costruire un memory tattile o dipingere delle schede con l'alfabeto.


9 commenti:

  1. In rilievo! Interessante... Sperementiamo! Grazie, In tanto questo bellissimo post metto in "Memories"

    RispondiElimina
  2. Che bella idea! Proveremo anche noi!

    RispondiElimina
  3. Senti maaaa senza un pò di colla vinilica , una volta asciutto il colore ... il disegno è rimasto intatto o la sabbia si è poi staccata dal foglio?

    RispondiElimina
  4. @Tatiana: tua figlia che è un po' più grande e ha una guida esperta, farà delle cose bellissime.

    @mamma-volipindarici: provate, è divertente... pulire i pennelli dopo, un po' meno ;)

    @mammachegiochi: non avevo pensato alla colla vinilica, so che c'è un'altra tecnica che mescola colla e sabbia o colla e terra (senza colore)... il disegno rimane perfetto. Noi l'abbiamo fatto su cartoncino perchè credo che il foglio sia troppo leggero.
    I nostri disegni sono ancora perfetti e non li abbiam trattati con molto riguardo ;)

    RispondiElimina
  5. Che bell'idea! Non ci avevo mai pensato! :)
    Cecilia

    RispondiElimina
  6. @Cecilia: una cosa facile, facile!

    RispondiElimina
  7. bellissimo lo farò sicuramente anch'io :-)

    RispondiElimina
  8. Bella lì. Me la segno per i giorni di pioggia al mare!

    RispondiElimina
  9. @supermamma: i bambini apprezzeranno!

    @mammozza: già che sei al mare... la sabbia non ti manca ;)

    RispondiElimina