giovedì 24 novembre 2011

The Very Hungry Caterpillar and other stories...

In realtà il titolo l'ho preso in prestito da un cd dove sono raccolte alcune storie di Eric Carle.
Questo pomeriggio c'è stata la festa di compleanno di una compagna d'asilo di chiara, quella che l'anno scorso aveva ricevuto la Doll Cake, quest'anno niente torta ma un mega regalone di gruppo.

E quale occasione migliore per cimentarmi in uno dei miei pacchi pazzi?
Appena ho visto quella specie mezzo cilindro ho subito visualizzato un Caterpillar tridimensionale... carta da pacchi, colla vinilica, carta crespa, cartoncino leggero, un netta pipa per le antenne, due salviette di carta per le palline.
Ecco fatto!


Nel pomeriggio, prima della festa,alcuni bambini sarebbero venuti al Play Group ed ho pensato che fosse un ottima occasione collegare il pacco-Caterpillar alla storia The Very Hungry Caterpillar.

Per raccontare la storia ai bambini ho utilizzato un libro a schede che avevo realizzato l'anno scorso con le mie bimbe e poi ho fatto fare loro alcune attività utilizzando del materiale trovate in rete: così ne è venuta fuori una lezione interessante nella quale abbiamo ripassato i numeri (dato che A. compie 5 anni), i colori ed abbiamo introdotto alcuni nomi di frutti e di cibarie.

Leggendo la storia, mimandola e mostrando loro le figure, i bambini non  hanno avuto bisogno di nessuna traduzione  come prevedevo. Con quest'altro libro di Eric Carle abbiamo iniziato una nuova avventura verso altri vocaboli e altre situazioni.

Trovo che le illustrazioni di Carl e il suo metodo narrativo "ripetitivo" siano un ottimo connubio per stimolare l'attenzione delle piccole menti  e per aiutarli ad imparare l'inglese.

Oggi ho consegnato ai bambini il lap.book di Brown Bear, Brown Bear what do you see? è bello vedere come oramai lo padroneggino completamente!

Con questo post consigliandovi The Very Hungry Caterpillar partecipo a Venerdì del Libro. di HomeMadeMamma

10 commenti:

  1. ma bello, bello, bello. Prendo ispirazione ed incamero per il prossimo compleanno della rospetta.

    RispondiElimina
  2. Complimenti! Evviva la fantasia!!!

    RispondiElimina
  3. ehm... lo sai che è giovedì vero? ;-) (è giovedì vero?) eh eh ciao

    RispondiElimina
  4. Sì... ebbene sì... ho scoperto che oggi è GIOVEDI' !!!

    RispondiElimina
  5. @newmoon35 e mammaMarina: grazie ^__^ è buffo come il mio odio per la carta regalo mi abbia portato alla creazione di questi buffi pacchetti!

    RispondiElimina
  6. ...era implicito che i lavoretti sono bellisimi e il caterpillar è tra i nostri amici del cuore, lo abbiamo in 3 lingue! :-)

    RispondiElimina
  7. bellissimo il vostro caterpillar! questo ce l'ho :-)
    http://supermamma.mammacheblog.com/2011/04/22/venerdi-del-libro-the-very-hungry-caterpillar/
    noi una volta l'abbiamo fatto con la plastichina ma rispetto al tuo non c'è paragone, ma quando lo trovi il tempo per fare tutto questo?!?

    RispondiElimina
  8. @Cì: lo so... siamo in sintonia su Eric Carle, vero?

    @supermamma: lascio montagne di cose da stirare ;) e non lo dico per scherzo!!! Comunque le idee prendono forma dettagliatamente nella mia mente, poi quando mi metto all'opera sono veloce perché so già come dev'essere, non faccio mai prove... e quando capita (perché capita) che le cose non vengano come volevo io... allora mi arrabbio!
    Sì, mi innervosisco, proprio come quando ero bambina e può essere che il progetto finisca nel cestino.
    Fortunatamente succede di rado.

    RispondiElimina
  9. Bellooooo!!! E anche il libro è tra i nostri preferiti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I libri di Eric Carle, soprattutto se in lingua originale, sono fantastici!

      Elimina