lunedì 27 giugno 2011

Da osso di seppia a tavola da surf!

Eccomi qui a presentare il primo lavoretto per il non contest di Appuntamenti CreAttivi: Barbie e Ken in Campeggio.

Dunque, devo ammettere che noi in campeggio non ci siamo mai andati ma, come mi ha fatto notare mia figlia Ch, se il campeggio lo fanno al mare, si porteranno la tavola da surf!



L'idea di questo lavoretto è tutta di Ch. ha pensato di trasformare delle ossa di seppia in tavole da surf.
E' andata in riva al mare a caccia della materia prima, l'ha lavata e l'ha messa al sole in terrazza a seccare.

Dopo qualche giorno ci siamo messe all'opera per trasformare le ossa in tavole colorate.
Abbiamo usato della normale tempera pronta per bambini.


Certo, se non abitate in riva al mare, potete usare anche altri materiali, come il polistirolo o la balsa... ma a Ch l'idea è venuta proprio guardando la forma delle ossa di seppia sul bagnasciuga.


Come ben sapete questo progetto è stato ideato anche per dare visibilità alle Onlus meno conosciute ma che lavorano sodo aiutando il prossimo meno fortunato.
Se volete conoscerne qualcuna, andate qui.

Alla prossima idea per giocare con Barbie & Ken! 

5 commenti:

  1. Bellissima idea!!! Fai i complimenti a Ch!
    :-)

    RispondiElimina
  2. Idea grandiosa! Complimentissimi!

    RispondiElimina
  3. Non ci posso credere! Questo è creare! Creare da un piccolo oggetto trovato sulla spiaggia un accessorio stupendo! Complimenti per l'idea!!!

    RispondiElimina
  4. adele mi ha detto di guardare il tuo sito. ti ammiro. Brava!

    RispondiElimina
  5. Grazie a tutte da parte di Ch. Questa volta è tutto merito suo, io le ho solo detto di lavarle e di metterle a seccare per eliminare l'odore di "mare".
    I bambini sono creativi!

    @Anonimo: grazie di essere passato/a dovrò ringraziare Adele per la pubblicità ;)

    RispondiElimina