lunedì 27 febbraio 2012

Mike Cake per il compleanno di Chiara e i vincitori del give away!

Oggi Chiara ha compiuto 7 anni ed ha voluto festeggiare a casa con alcune amichette speciali, lei preferisce le feste "intime" e le piace molto festeggiare in casa
Le ho detto di scegliere sette amichette da invitare a pranzo.
Sono andata a prenderle a scuola, siamo andate a casa tutte assieme, per pranzo avevo preparato polpettine al forno e patate fritte (di quelle da forno... perché non so friggere!).

Dopo pranzo hanno dato un'occhiata ai compiti: chi doveva finire di colorare, chi doveva finire di scrivere i mesi della lezione di storia, chi doveva imparare la parte della recita a memoria e poi una piccola sessione di lettura a voce alta del brano assegnato dalla maestra: tutte concentrate a seguire la lettura!


Dopo i compiti hanno realizzato un lavoretto, dipingendo vasi di vetro con questa tempera e hanno creato delle bellissime e personalizzate lanterne.
Qualcuno si è anche voluto cimentare nella decorazione di bottiglie porta-candela... non avevo le candele, usate l'immaginazione!




E poi finalmente il momento della TORTA, Chiara mi aveva chiesto una torta rappresentante Mike di Monster and Co. L'avrei dovuta fare per sabato, quando era in programma una festa al patronato, assieme ad Ale una compagna di scuola e con tutti i bambini della classe... la festa è stata annullata ed è slittata a data da destinarsi perché l'amichetta si è ammalata. 
Così oggi ho potuto fare le prove generali,con una torta più piccola,  per quando si farà la festa.


La base della torta e La torta al cioccolato di Barbara, farcita con dulce de leche e ricoperta con pasta di mandorle colorata con colori alimentari.

Ho scoperto che lavorare il Marzipan non è molto facile, il fondente e il cioccolato plastico li ho trovati molto più maneggevoli.

AUGURI !!!

... comunque temo che Chiara voglia un altro soggetto per la festa con Ale...

The winners are:

 

 



Congratulazioni!
Aspetto una mail con i vostri indirizzi !


                                                  

27 commenti:

  1. Ecco, mi ci voleva proprio una sorpresa! :)
    Grazie! E la torta... bellissima!
    Augurissimi a Chiara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi spiace per tua cognata.

      Chiara ha avuto il compleanno che desiderava!

      Elimina
  2. Peccato che Camilla, pur essendo stata invitata, non se la sia sentita di venire perché ancora non del tutto ripresa dall'influenza. Avrebbe passato un bel pomeriggio in buona compagnia e si sarebbe divertita moltissimo a disegnare.
    Mi chiedo poi se sarebbe stata in grado di "resistere" ad una torta cosi bella e appetitosa...

    Ancora tanti auguri a Chiara per il suo compleanno da Camilla, Cristina e Alfredo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci rifaremo appena saranno passate queste influenze terribili!

      Elimina
  3. Un compleanno veramente creativo!
    Che belle bottiglie! Noi avrei mai pensato, adesso sto pensando, grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie alla tua ricetta ci stiamo sbizzarrendo!

      Elimina
  4. Auguroni!
    Che bel modo di festeggiare che avete scelto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiara ama le feste casalinghe e creative.

      Elimina
  5. Mille auguri a Chiara!!!
    Complimenti a te per la torta e congratulazioni alle vincitrici del giveaway :-)
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La torta era coperta con un favoloso marzipan tedesco che avevo comperato di proposito in Germania... "mamma non mi piace quella cosa verde è troppo dolce e sa troppo di mandorle" %( ecco... considerato il prezzo, la difficoltà di reperibilità e la minore maneggiabilità del marzipan... credo che la prossima volta ripiegherò sulla più facile e malleabile pasto di zucchero o cioccolato plastico!

      Elimina
  6. Ma dai! Intanto aguri.
    Credo sia la prima volta che vinco qualcosa che si basi esclusivamente sulla fortuna

    RispondiElimina
  7. TAnti auguri alla tua bimba.
    La torta è favolosa.

    RispondiElimina
  8. Tantissimi auguri a Chiara, complimenti a te per la splendida torta e congratulazioni alle vincitrici...è stato un sorteggio avvincente e io sono quasi arrivata in semifinale ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero ritenterai la fortuna alla prossima possibilità... non manca molto!

      Elimina
  9. Auguri a Chiara, la torta è venuta benissimo, peccato non poterne assaggiare un pochettino....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la torta era super cioccolatosa e non ne è rimasta neanche una fetta!
      ... e son soddisfazioni!

      Elimina
  10. Mi piace l'idea del pranzo con le amichette, un pomeriggio davvero speciale!Non mi sono mai cimentata con il cioccolato plastico, ma devo provare, e complimenti per la torta. Auguroni alla tua bimba!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il cioccolato plastico è facilissimo da fare, solo un po' più duro da stendere, soprattutto d'inverno. Una mia amica l'ha fatto con il miele al posto del glucosio e dice che rimane molto morbido.

      Elimina
  11. Ciao,
    è molto bella l'idea delle lantenrne...proprio ieri sera ho visto tanti barattoli di vetro in garage e pensavo di buttarli via...ma ora so cosa farò fare alle mie bimbe!!!
    L'unico problema è che penso di non aver capito come fare la tempera e dove trovere l'occorrente, pensi che in commercio troverò qualcosa adatto alle mie bimbe di 9 e 4 anni?
    Grazie mille e complimenti per il tuo blog è bellissimo!!!!

    RispondiElimina
  12. Ciao,
    la ricetta per la mistura è la seguente:
    1 uovo + mezzo guscio di olio di lino ( o olio di lino cotto) + un po' di aceto bianco (o aceto di mele)

    Distribuisci i colori a tempera per bambini sulla tavolozza (io uso delle ciotoline usa e getta, quelle della mousse di frutta) e aggiungi ad ogni colore un po' di legante e mescoli bene per amalgamare.
    Usa dei pezzi di carta da cucina per pulire i pennelli dal colore, non usare acqua.

    L'olio di lino lo trovi in ferramenta, i colori a tempera sono quelli della giotto o affini, quelli che usano anche alla materna, ma puoi usare anche le tempere dell'ikea.

    RispondiElimina
  13. Accipicchia, ho perso!
    Bellissima la torta, soprattutto molto buffa: una sorta di Polifemo travestito da Hulk prima di mettere l'apparecchio per i denti! Sono sicura che se facessi una torta così per mia figlia (anni 32 a giorni) impazzirebbe di gioia, ma proprio non so da che parte cominciare!
    Appena la classe decide di star bene, Chiara avrà la sua festona!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la classe peggiora di giorno in giorno, mi pare di capire!
      Anche la maestra Caterina sta di nuovo male :( poverina.

      Per quanto riguarda la torta, in realtà è più facile di quanto sembri. Volendo fare delle opere casalinghe come le mie, la difficoltà è davvero minima. Io sono autodidatta, in retee sui libri si trovano ricette semplici, poi le cake-desiners sono tutt'altro, ma per le mie figlie vado bene già così!

      Elimina
  14. ma che bella monica, mi piace un sacco questa torta...io sarò tradizionale ma preferisco la pasta di mandorle, almeno è buona da mangiare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io trovo che sia più buona, soprattutto questa che l'avevo presa appositamente in Germania, era davvero ottima.

      Chiara però ha commentato "la torta era tutta buonissima, tranne quella cosa verde che sapeva troppo di mandorla" :(

      Elimina