giovedì 27 dicembre 2012

Finalmente a casa ... decorazioni con le arance!

Questo periodo è stato ovviamente frenetico per il mio lavoro, i giorni di riposo son saltati, ho lavorato la domenica prima di Natale e anche a Santo Stefano... tutto ok, tutto nella norma.
Beh, nella norma della mia vita pre-figlie, quando lavoravo veramente (ora lavoro solo 40 ore la settimana). Ora che son tornata al mio vecchio lavoro ma che ho anche due figlie e un marito latitante (ovvero pendolare a lungo raggio) tutto è diventato leggermente più frenetico.

Tutto sommato me la son cavata bene, ho fatto tutto ciò che avevo intenzione di fare, persino un laboratorio con la classe di Anna, non ho trascurato le figlie con le quali sono comunque riuscita a fare parecchie cose.

Ne ha risentito il blog che non è stato aggiornato in tempo reale, ci ho anche provato, ma alla sera crollavo addormentata come un sasso... spesso sul divano, nel vano tentativo di guardare qualcosa di interessante in tv... svegliandomi poi in piena notte solo per trascinarmi in camera ripromettendomi di non ricascarci il giorno dopo e di filare a letto appena terminate le incombenze serali.
Quindi, in questi giorni, provvederò a scrivere i post con le varie attività svolte durante il mese di Dicembre.

Cominciamo con questo lavoretto semplice ma d'effetto, l'avevo proposto l'anno scorso ai bambini del play-group e le mie figlie hanno voluto rifarlo anche quest'anno.

Vi serviranno solo delle arance, dei chiodi di garofano e qualche pezzetto di cannella in bastoncino per ottenere delle decorazioni da appendere all'albero o da mettere al centro della tavola che creeranno atmosfera e rilasceranno un buon profumo nella vostra casa.

2 commenti:

  1. che carino!!!! doppia funzione di palla natalizia e di fraganza x l'ambiente.Bellissima idea

    RispondiElimina
  2. Grazie ^__^ facili da fare e di stagione!

    RispondiElimina